Agenzie delle entrate-Riscossione

Agenzie delle entrate-Riscossione

Con SisalPay puoi pagare comodamente le cartelle e gli avvisi inviati dall'Agenzia delle entrate-Riscossione (fino al 30 giugno Equitalia), comprese, ma solo entro la scadenza di pagamento, le rate relative ai piani di rateizzazione e della definizione agevolata.

A tali documenti, che l'Agente della riscossione invia ai contribuenti per la riscossione dei crediti vantati dagli enti impositori (Agenzia delle Entrate, Inps, Comuni, ecc.), è allegato un particolare bollettino, chiamato RAV (Ruoli Mediante Avviso).

Sul RAV è indicato:
l'importo da pagare
il codice identificativo RAV (unico per ogni bollettino)
la scadenza del bollettino


Il servizio dialoga direttamente con i sistemi l'Agente della riscossione(fino al 30 giugno Equitalia) ed effettua una verifica degli importi. In caso risultassero variati perché per esempio è intervenuto uno sgravio totale o parziale, il sistema è in grado di ricalcolare gli importi, aggiornandoli alla data dell'operazione.

 

SCOPRI COME PAGARE NEI PUNTI SISALPAY

1. Consegna al rivenditore il bollettino precompilato (RAV) che trovi allegato all'avviso/cartella di Equitalia e che riporta il codice a barre identificativo del pagamento

2. Controlla la correttezza dei dati riportati sul pre-scontrino che ti viene consegnato e danne conferma al rivenditore

3. Ritira e conserva la ricevuta di pagamento che ti verrà consegnata (da conservare lontano da fonti di calore e da buste di PVC).

 

Per conoscere i costi delle commissioni applicate nei Punti SisalPay verifica le informazioni sulla trasparenza presenti nella sezione Termini e Condizioni.


Il servizio è disponibile per importi commissione inclusa, fino a 999,99 euro per pagamento in contanti e fino a 1.499,99 euro per operazioni con carte di pagamento.